IVA PER CASSA: PRONTE LE NUOVE REGOLE

 Il nuovo decreto con le regole di attuazione della nuova Iva per cassa è in fase di definizione.
Il documento dovrebbe vedere la luce entro il prossimo 11 Ottobre.
La soglia di accesso al nuovo regime è stata fissata in un volume di affari non superiore a due milioni di Euro (contro gli attuali 200 mila Euro).
Il nuovo regime si caratterizza come un regime speciale di portata generale il cui utilizzo dovrà essere formalmente comunicato.
Il Decreto attuativo deve anche fissare la data di entrata in vigore del nuovo regime, che rileva anche in termini di abrogazione del vecchio.
Resta ferma l’applicazione ai soli rapporti business to business, ovvero alle cessione di beni e servizi effettuati nei confronti di soggetti che agiscono nell’esercizio di impresa.
Il differimento rimane escluso per le operazioni poste in essere da soggetti che si avvalgono di regimi speciali (es. agenzie di viaggio,operazioni che assolvono l’imposta in regime di reverse charge).
Tags: No tags

Comments are closed.